Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Torna il verde a Villa Olmo

Primi segni di vita sotto il cantiere dell'edificio neoclassico di Como

Villa Olmo

Del cantiere di Villa Olmo ce ne eravamo occupati lo scorso agosto in questo articolo. Da allora, come si può vedere nella foto, qualcosa è certamente cambiato. I lavori, che interessano tutti i fronti del parco dello storico edificio neoclassico che si affaccia sul Lago di Como, proseguono e iniziamo ad affiorare i primi risultati. La terra mossa, che fino a qualche settimana lasciava l'impressione desolante di un cantiere infinito, ha finalmente lasciato il posto al verde che da sempre fa da splendida cornice a Villa Olmo. Ancora non sappiamo con esattezza quando l'operazione verrà ultimata ma un po' di luce, seppure a stagione quasi ultimata, sta tornando ad illuminare uno dei luoghi più attrenti della città. Il restyling di Villa Olmo - contestato da molti, in primis dal'ex assessore al Cultura, nonchè ideatore delle Grandi Mostre, Sergio Gaddi che avrebbe preferito che i lavori si concentrasse solo sull'edificio e non anche sui giardini botanici - è stato avviato dalla precedente amministrazione di centro-sinistra grazie a un cospicuo finanziamento della Fondazione Cariplo. Vista l'intenzione della giunta Landriscina di riportare presto a Como le grandi mostre, è del tutto evidente che i tempi del cantiere Villa Olmo giocheranno un ruolo fondamentale. Anche perchè la suggestione di Villa Erba, ipotizzata dalle stesso sindaco, resta tutta da verificare. Intanto godiamoci un verde che fa ben sperare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il verde a Villa Olmo

QuiComo è in caricamento