Martedì, 28 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Laura Bordoli: "Pronta alle elezioni, io sindaco di Como per il Pdl"

Laura Bordoli è pronta alle elezioni di Como come candidata del Pdl. Commercialista, revisore dei conti per il Comune di Como, figlia di Piercesare Bordoli presidente della Famiglia Comasca, dice di non essere schierata per questa o quella...

Laura Bordoli è pronta alle elezioni di Como come candidata del Pdl. Commercialista, revisore dei conti per il Comune di Como, figlia di Piercesare Bordoli presidente della Famiglia Comasca, dice di non essere schierata per questa o quella corrente del Pdl, ma di essere semplicemente, si fa per dire, un tecnico senza trascorsi nella politica. Ha spiegato che l'idea di candidarsi "è venuta da un gruppo di amici che poi mi hanno messo in contatto con i vertici del partito". Per ora non c'è nulla di sicuro e definitivo, quello che è certo è che la Bordoli ha dichiarato la sua disponibilità, anche per eventuali primarie. "Ma preferirei - ha detto - che ci fosse un'ampia condivisione sul mio nome". Secondo lei il suo punto di forza non sarebbe certo quello di essere l'unico volto femminile eventualmente candidato a sindaco (per il momento) ma il suo ruolo di revisore dei conti del Comune di Como "che mi ha dato modo di conoscere le criticità legate alle poche risorse a bilancio". Ad ogni modo, la riserva verrà sciolta a fine settimana: "E' ancora in corso un confronto con il partito quindi la situazione è in divenire".

Si parla di

Video popolari

Laura Bordoli: "Pronta alle elezioni, io sindaco di Como per il Pdl"

QuiComo è in caricamento