Lago di Como, a Laglio un nuovo lungolago per andare oltre l'effetto Clooney

Il sindaco Pozzi pensa al futuro del turismo con un progetto ambizioso

Il rendering del nuovo lungolago di Laglio

Laglio, come tutto il Lago di Como, è stata certamente baciata dall'arrivo di George Clooney a Villa Oleandra. Non c'è dubbio  che la star di Hollywood abbia data una spinta notevole all'economia turistica del Lario. Ma il sindaco di Laglio, Roberto Pozzi, non vuole farsi trovare impreparato qualora l'eco derivante dalla presenza dell'attore dovesse iniziare a scemare.

"L'effetto Clooney, seppur a lento rilascio, non sarà eterno - ha scritto Pozzi sulla sua pagina Facebook. Dobbiamo rimboccarci tutti le maniche per rilanciare il paese in termini di offerta turistica, qualità dei servizi, destagionalizzazione.  L'obiettivo è quello di un turismo che garantisca i giusti proventi a investitori coraggiosi e operatori capaci ma estranei alla logoca del profitto a tutti i costi, del consumo esasperato e dello sfruttamento irrazionale delle risorse paesaggistiche, culturali e materiali dei territori".

lungolago-laglio3-2

"Sarebbe opportuno - scrive ancora Pozzi - affiancare al classico turismo della bella stagione, altri tipi di turismo: Turismo ecologico, turismo culturale, turismo enogastronomico. Fruibili larga parte dell'anno. Come Comune abbiamo in cantiere progetti atti a migliorare la percezione del nostro paese, come la riqualificazione del lungolago. Progetto impegnativo ora davanti alla Commissione Ambientale Provinciale di Como e Soprintendenza Beni Ambientali e Architettonici di Milano, per le autorizzazioni di competenza".

Come potete vedere nell'articolo, sono stati realizzati alcuni rendering che mostrano quello che potrebbe essere il nuovo volto "senza trucco" di Laglio. E chissà che non venga pronto prima di quello di Como.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, infetto un ragazzo della Valtellina. I contagi in Lombardia sono già 89

  • Coronavirus a Como: paziente infetto trasferito all'ospedale Sant'Anna

  • Coronavirus, non solo le scuole: dalle 18 chiusi pub e discoteche, non i ristoranti

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Incidente sull'autostrada A4: è morto Cesare Coquio di Uggiate Trevano

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento