Politica

Como, "Insieme per Landriscina sindaco": dopo la lista civica nasce l'associazione

Presidente l'assessore Elena Negretti

Il sindaco di Como Mario Landriscina

Dopo la lista civica che ha sostenuto il sindaco alle ultime elezioni comunali è nata l'associazione: "Insieme per Mario Landriscina Sindaco", questo il nome del sodalizio, costituito ufficialmente il 28 settembre 2018. Presidente è l'assessore Elena Negretti.
Questi i propositi resi noti dall'associazione: incrementare i principi di economicità, rapidità, efficacia, efficienza del buon andamento dell'Amministrazione Cittadina; stimolare forme di democrazia partecipa e informata, dare voce ai cittadini, ai quartieri e promuovere la partecipazione e la condivisione di obiettivi comuni; dare voce alla Città con il fine di creare legami concreti e attivi tra l'Amministrazione e il territorio.

"Abbiamo voluto rafforzare un gruppo che sta lavorando - ha spiegato la presidente Negretti - che vuole fare sentire la propria voce perchè i cittadini ce lo stanno chiedendo e noi vogliamo dare un segno di esistenza. 
È una cosa a cui tenevamo insieme e l’abbiamo realizzata, c’era stato un principio di accenno qualche tempo fa ma bisognava costruire lo statuto e fare altri passaggi. Ora abbiamo concretizzato il tutto".

Per il momento l'associazione comprende, oltre alla presidente, gli assessori Marco Galli (vicepresidente) e Vincenzo Bella e i consiglieri Franco Brenna, Elena Maspero e Sabrina del Prete.

"Questa associazione serve per sostenere la lista: qualcuno ci ha detto che di solito si fa il contrario, prima l'associazione e poi la lista. Noi siamo anomali - scherza Negretti -perchè il percorso è cominciato così in semplicità, prima abbiamo fatto la lista che ha avuto un grande risultato per essersi alla fine costituita tra febbraio e marzo. Una caratteristica nostra è che nessuno ha mai fatto politica, ed è quello che abbiamo raccolto durante la campagna elettorale e il pane quotidiano dei cittadini che ci incontrano. Certo - continua- noi siamo in una coalizione, penso di poter dire che come in una grande famiglia a volte ci sono degli screzi, ma tutto sommato gli obiettivi li portiamo a casa insieme".

Un'associazione nata per guardare al futuro: "L'idea è che questa esperienza possa andare avanti anche dopo la fine del quinquennio di mandato Landriscina, ovviamente, - prosegue Negretti- noi ci siamo e anche il sindaco nelle ultime dichiarazioni non aveva negato la possibilità di ricandidarsi. Questo passo potrebbe essere un ulteriore segnale del fatto che lui c'è". 

A breve in programma un incontro aperto a chi aveva partecipato alla lista e a tutti coloro che avevano supportato dietro le quinte durante la campagna elettorale, oltre ai cittadini interessati a sostenere l'associazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, "Insieme per Landriscina sindaco": dopo la lista civica nasce l'associazione

QuiComo è in caricamento