Mercoledì, 16 Giugno 2021

Immobili comunali, affitti non pagati da anni: "Eppure incassano i subaffitti"

Durante la commissione patrimoni l'assessore comunale Marcello Iantorno ha scattato una panoramica della situazione patrimoniale del Comune, compreso le morosità. L'assessore ha parlato di due società che pur non estinguendo il debito contratto...

Durante la commissione patrimoni l'assessore comunale Marcello Iantorno ha scattato una panoramica della situazione patrimoniale del Comune, compreso le morosità. L'assessore ha parlato di due società che pur non estinguendo il debito contratto con l'amministrazione a causa di canoni mai corrisposti, continuano o hanno continuato a incassare i subaffitti. In poche parole, avrebbero avuto in locazione degli immobili comunali e li avrebbero subaffittati per anni. Avrebbero, quindi, incassato i canoni del subaffitto enonostante ciò sono diventati morosi nei confronti del Comune. Come detto, sono due i casi citati da Iantorno. Il primo riguarda una società che ha occupato uno spazio demaniale a Tavernola e lo ha subaffittato. Una sentenza del Tribunale Regionale delle Acque Pubbliche dispone il pagamento di circa 70mila euro al Comune per i canoni non versati. "Eppure - ha detto Iantorno - questa società ha continuato a incassare i soldi del subaffitto". L'assessore in commissione ha poi spiegato: "C'è un'altra società in centro storico che è morosa nei confronti del Comune sebbene subaffitti i locali che ha avuto in locazione dall'amministrazione comunale". Si tratta di una società immobiliare che ha subaffittato un ristorante a un gestore dal quale incassa i soldi dell'affitto, eppure sarebbe morosa nei confronti del Comune per circa 45mila euro. Tale società, stando alle visure camerali, avrebbe sede nello studio di commercialista dell'ex sindaco Stefano Bruni. Proprio quando era sindaco Bruni, nel 2008, la giunta aveva concordato con tale società immobiliare un piano di rientro extragiudiziale. Il caso era tornato in giunta nel 2008 poiché la società chiedeva di estinguere il debito entro il 2011. Ad oggi, però, il debito si aggirerebbe intorno ai 45mila euro. L'assessore Iantorno si è detto pronto ad avvalersi anche delle forze di polizia per far sgombrare i locali.

Si parla di

Video popolari

Immobili comunali, affitti non pagati da anni: "Eppure incassano i subaffitti"

QuiComo è in caricamento