Giorgia Meloni a Villa Geno: "Fratelli d'Italia sarà la sopresa di queste elezioni"

L'ex ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, è arrivata a Como per lanciare la corse alle elezioni dei candidati comaschi di Fratelli d'Italia. La co-fondatrice del movimento è arrivata alle 14.30 a Villa Geno dove ha incontrato il senatore...

L'ex ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, è arrivata a Como per lanciare la corse alle elezioni dei candidati comaschi di Fratelli d'Italia. La co-fondatrice del movimento è arrivata alle 14.30 a Villa Geno dove ha incontrato il senatore Alessio Butti (secondo nella lista per il Senato) con il quale ha partecipato all'incontro pubblico con i sostenitori comaschi del partito. Meloni ha rimarcato nell'intervista prima, e nel suo discorso dopo, alcuni concetti cari a Fratelli d'Italia in questa campagna elettorale. Innanzitutto la diminuzione delle tasse: "Una delle nostre proposte qualificanti è la norma secondo la quale la pressione fiscale non debba superare il 40% del Pil". Poi il tema della casa che "secondo noi non solo non è tassabile, ma neanche pignorabile". Meloni si è detta convinta che Fratelli d'Italia possa rivelarsi "una bella sorpresa in questa campagna elettorale" grazie al fatto che è "un movimento che nasce dal basso, fatto di persone semplici e concrete, che non hanno milioni da spendere in campagne elettorali, che non hanno poteri forti alle loro spalle, che non hanno occupato la Rai o il festival di Sanremo, che non hanno niente se non l'entusiasmo della loro gente e quindi l'idea di una democrazia che può fondarsi dal basso".

Si parla di

Video popolari

Giorgia Meloni a Villa Geno: "Fratelli d'Italia sarà la sopresa di queste elezioni"

QuiComo è in caricamento