menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gazebo della Lega in via Boldoni a Como sabato 19 maggio 2018

Gazebo della Lega in via Boldoni a Como sabato 19 maggio 2018

Contratto di governo Lega-Movimento 5 Stelle, gazebo leghisti a Como per votare

Sabato 19 in via Boldoni e domenica 20 maggio in piazza Duomo

Leghisti al voto anche a Como per il contratto di governo con i 5 Stelle.
Dopo il via libera dei militanti dei 5 Stelle, che hanno votato online (sulla piattaforma online del M5s "Rousseau" hanno partecipato alla votazione 44.796 persone di cui 42.274 hanno votato sì e 2.522 no), sabato 19 e domenica 20 maggio 2018 il contratto di governo sarà sottoposto al vaglio degli elettori della Lega.

I gazebo a Como


Il Carroccio ha deciso di scegliere la strada della piazza: a Como sabato 19 maggio il gazebo leghista è stato allestito in via Boldoni dalle 10 alle 18. Accanto a loro i 5 Stelle per spiegare i punti del programma. Domenica 20 maggio si potrà votare sempre ai gazebo della Lega ma in piazza Duomo sempre dalle 10 alle 18. 


I cittadini si troveranno davanti una scheda in 10 punti e dovranno scegliere se barrare la casella con il Si o quella con il No.

I punti del programma

Ecco i 10 punti che compaiono nella scheda della Lega.

  • Eliminazione della legge Fornero
  • Immigrazione: blocco degli sbarchi e rimpatrio degli irregolari
  • Introduzione della flat tax per famiglie e imprese, eliminazione delle più vecchie accise sulla benzina, taglio della burocrazia con l'abolizione degli studi di settore
  •  Pace fiscale con saldo e stralcio delle cartelle esattoriali per i piccoli contribuenti in difficoltà economica
  •  Sicurezza: forte potenziamento di risorse e personale per le Forze dell'Ordine
  •  Garanzia del diritto alla legittima difesa
  •  Dignità e lavoro, salario minimo orario e lotta al precariato
  •  Autonomia e maggiori risorse ad enti locali e regioni, taglio agli sprechi nella Pubblica amministrazione
  •  Ridiscussione di tutti i trattai europei e l'affermazione del principio di sovranità nazionale
  • Asili nido gratuiti, Iva zero sui prodotti per l'infanzia a sostegno alla natalità, introduzione di un ministero specifico per i disabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Avanza l'ipotesi zona rossa per tutta la Lombardia dall'8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento