Gaddi: "Nessun apparentamento, starò all'opposizione"

Sergio Gaddi, candidato sindaco della lista Forza Cambia Como, ha spiegato la posizione del suo gruppo in merito alla questione "apparentamenti": "Siamo un progetto alternativo, autonomo, non intendiamo fare apparentamenti con nessuno. Resteremo...

Sergio Gaddi, candidato sindaco della lista Forza Cambia Como, ha spiegato la posizione del suo gruppo in merito alla questione "apparentamenti": "Siamo un progetto alternativo, autonomo, non intendiamo fare apparentamenti con nessuno. Resteremo all'opposizione. Sulle macerie del centrodestra intendiamo ricostruire un'area liberale e cattolica, secondo i principi ispiratori del Pdl". Poi l'assessore alla Cultura uscente ha smentito le accuse provenienti da Laura Bordoli (candidata del Pdl che sfiderà Mario Lucini al ballottaggio) che ha affermato che Gaddi avrebbe fatto "avances" al Pdl chiedendo poltrone in cambio del sostegno al ballottaggio: "Un livello di falsità a cui nessuno di noi avrebbe mai immaginato si potesse arrivare".

Si parla di

Video popolari

Gaddi: "Nessun apparentamento, starò all'opposizione"

QuiComo è in caricamento