Mercoledì, 23 Giugno 2021

Fratelli d'Italia, prima assemblea. Butti: "Partito fondato su trasparenza e onestà"

Si è svolta sabato mattina nel salone di Villa Geno la prima assemblea provinciale di Fratelli d'Italia con la quale è stata fondata ufficialmente la sezione comasca. L'occasione è servita anche per presentare agli aderenti i candidati alle...

Si è svolta sabato mattina nel salone di Villa Geno la prima assemblea provinciale di Fratelli d'Italia con la quale è stata fondata ufficialmente la sezione comasca. L'occasione è servita anche per presentare agli aderenti i candidati alle politiche e le linee del programma elettorale. Tra le priorità, o comunque tra i concetti fondamentali, il senatore Alessio Butti (referente comasco per Fratelli d'Italia) ha menzionato la semplificazione della burocrazia: "Vogliamo sburocratizzare il nostro Paese. La burocrazia sta attanagliando i cittadini e le imprese. Poi vogliamo che si ponga mano ai 450 miliardi di patrimonio pubblico che deve essere sdemanializzato se vogliamo abbattere il debito. Inoltre, abbiamo presentato liste in cui non ci sono condannati, nemmeno in primo grado, quindi sulla trasparenza e l'onestà fonderemo il nostro partito".

L'assemblea è stata anche l'occasione per riconoscere qualche volto noto e meno noto della politica comasca che ha deciso di aderire a Fratelli d'Italia. Tra i presenti, per esempio, Augusto Giannattasio (ex consigliere comunale) e Francesco Cattaneo (ex assessore provinciale ed ex vicesindaco di Como), oltre ovviamente a Marco Butti (attuale consigliere comunale a Como). Inoltre, a margine dell'assemblea abbiamo potuto raccogliere qualche indiscrezione anche sui candidati alle regionali. Sembra sicuro, ormai, il nome di Andrea Lapenna, consigliere comunale di Cantù che insieme ad Attilio Marcantonio ha lasciato il gruppo consiliare canturino del Pdl per aderire a Fratelli d'Italia. Marcantonio, come annunciato l'altro giorno, fa parte dei candidati alle politiche.

Si parla di

Video popolari

Fratelli d'Italia, prima assemblea. Butti: "Partito fondato su trasparenza e onestà"

QuiComo è in caricamento