Ada Mantovani reporter, le sue foto denunciano l'incuria che regna in città

La consigliera comunale su Facebook: "Fontane rotte e arredo urbano allo sbando"

Nessuna fontana funzionante, cartelli divelti e angoli di città lasciati all'incuria. E' il ritratto del centro città che emerge dalla fotogallery pubblicata dalla consigliera di opposizione a Palazzo Cernezzi, Ada Mantovani (gruppo misto), autrice di un post su Facebook con il quale denuncia la cattiva manutenzione degli arredi urbani a Como. "In questo momento in Comune si discute in una commissione ad hoc sul futuro dell’area exTicosa - è il commento di Mantovani - la scorsa settimana in Consiglio si dibatteva della “Grande Como”, ma continuo ad osservare sconsolata che neppure nella gestione delle piccole cose riusciamo a stare al passo e lo trovo inaccettabile! Fontane rotte, arredo urbano allo sbando! Ma forse è colpa del vento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tr le foto pubblicate da Mantovani c'è anche la fontana di piazza Gobetti, da sempre nel mirino dei vandali e dei writers e spesso dimenticata dagli ordinari interventi di manutenzione dell'amministrazione comunale. Altra fontana ritratta nella fotogallery della consigliera comunale è quella di piazza Grimoldi dove anziché due vivi zampilli di acqua ad animare la vasca d'acqua c'è un solo flebile zampillo morente. La colpa sembrerebbe della sporcizia che intasa i fori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lettera di un'insegnante del Liceo Giovio che annienta la ministra Azzolina

  • Nuovo Dpcm, la bozza: chiuse le palestre, orario ridotto di negozi, bar e ristoranti

  • Grave al Sant'Anna per covid chiede plasma iperimmune: il comitato etico dice no

  • Nuovo dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18

  • Covid, arriva la stretta su palestre e piscine: le nuove regole

  • Coprifuoco Lombardia: firmata ordinanza, torna l'autocertificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento