Politica Via Conciliazione, 98

Blitz di estrema destra al centro accoglienza di Tavernola: "Chiusura subito"

Forza Nuova: "Questi centri sono covi di delinquenti"

Centro accoglienza Tavernola

Ancora un blitz anti-migranti da parte di Forza Nuova. Nella notte alcuni militanti della forza politica di estrema destra hanno affisso uno striscione al cancello del centro di accoglienza a Tavernola a Como, in via Conciliazione 98, riportante la scritta: "chiusura subito". Al blitz ha fatto seguito una breve nota stampa: "Forza Nuova ha voluto anche nel periodo di ferragosto porre l'attenzione sui centri di accoglienza, privati e non, covo di spacciatori, rapinatori, stupratori, clandestini, terroristi, assassini etc. È di qualche giorno fa la notizia che un ivoriano, ospite del centro di accoglienza, ha commesso una rapina con tentato omicidio a Como sul set cinematografico della Netflix ai danni di un addetto alla sicurezza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz di estrema destra al centro accoglienza di Tavernola: "Chiusura subito"

QuiComo è in caricamento