rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023

Firme non autentiche, bufera su Svolta Civica. Minghetti conferma: "Non è la mia"

La consigliera precisa: "Avevo delegato il collega Nessi a firmare al mio posto"

Colpo di scena in consiglio comunale: in apertura della seduta del 25 febbraio 2019 il consigliere Alessandro Rapinese ha espresso dubbi, nemmeno troppo velatamente, sull'autenticità di alcune firme apposte su due mozioni di Svolta Civica. In una si riconosceva chiara la firma della consigliera Barabara Minghetti, mentre sull'altra la firma a lei attribuibile sembrava vergata da mano diversa. Nel video Minghetti ammette che una delle due firme non è la sua ma che, stando a quanto da lei dichiarato, sarebbe stata fatta su sua delega dal collega Vittorio Nessi, consigliere con il quale Rapinese ha avuto un duro scontro durante il precedente consiglio.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Firme non autentiche, bufera su Svolta Civica. Minghetti conferma: "Non è la mia"

QuiComo è in caricamento