menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fermi, Mojoli e la legge regionale che "ucciderà" il logo Como Lake Experience

Fermi, Mojoli e la legge regionale che "ucciderà" il logo Como Lake Experience

Fermi, Mojoli e la legge regionale che "ucciderà" il logo Como Lake Experience

E' pronto un progetto di legge regionale sul turismo in Lombardia. La giunta di Roberto Maroni lo ha già approvato, adesso tocca alla competente commissione del Pirellone esaminarlo, modificarlo e approvarlo per poi sottoporlo al voto del congilio...

E' pronto un progetto di legge regionale sul turismo in Lombardia. La giunta di Roberto Maroni lo ha già approvato, adesso tocca alla competente commissione del Pirellone esaminarlo, modificarlo e approvarlo per poi sottoporlo al voto del congilio regionale. Il dipartimento turismo di Forza Italia di Como, coordinato da Achille Mojoli (ex assessore al Turismo della Provincia) ha predisposto una serie di suggerimenti che la commissione vaglierà ed eventualmente inserirà nel testo della legge regionale. Alla conferenza stampa convocata in mattinata nella sede di FI in via Col di Lana il sottosegretario all'attuazione del programma della giunta Maroni, Alessandro Fermi, e Mojoli hanno presentato nel dettaglio le proposte. Prima fra tutte quella che riguarda la questione "brand". Il Pirellone, infatti, intende stanziare 22 milioni di euro per promuovere il brand "Lombardia". brand-lago-comoLa proposta arrivata da Forza Italia di Como è di investire sulla promozione dei singoli brand dei territori provinciali legandoli alla Lombardia. Facciamo l'esempio del nostro territorio, sul quale, ovviamente, è stata incentrata gran parte della conferenza stampa: "Lago di Como è Lombardia". Questo è un esempio. "E' inutile investire risorse per promuovere il territorio lombardo in generale - ha commentato Mojoli - perché all'estero non lo riconoscono. Per far sì che il brand Lombardia possa diventare conosciuto a livello internazionale servirebbero molto più che 22 milioni di euro. Puntiamo piuttosto su quello che già c'è. Lago di Garda, Milano, Lago di Como e così via, e affianchiamo a questi il brand Lombardia".logo-lakexperience-4

E' qui che diventa inevitabile il contrasto con l'amministrazione comunale di Como. Infatti, come è noto, di recente il Comune ha commissionato lo studio e la realizzazione di un logo che ha fatto molto discutere: Como Lake Experience. "Se passasse la nostra proposta - ha spiegato Fermi - ogni provincia riceverebbe risorse per promuovere il proprio brand territoriale. Nel nostro caso il brand da promuovere è uno solo, e non certo quello voluto dal Comune, ma quello realizzato qualche anno fa e registrato da Camera di Commercio, amministrazione provinciale e albergatori lariani. SI tratta del brand "Lago di Como". Va da sé che il logo realizzato di recente dal Comune sarebbe destinato a spegnersi lentamente o, comunque, a diventare inutile".

Fermi e Mojoli molto hanno insistito sul fatto che il brand Lago di Como è stato accettato e condiviso anche dal territorio di Lecco e che proprio per questo motivo ha un forte valore comunicativo per tutto il territorio lariano.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento