Politica

Fedez risponde a Borghi (Lega): "Assurdo nel 2021 associare sieropositività e omosessualità"

Il consigliere comunale di Como e deputato della Repubblica Italiana per la Lega infiamma il web e si difende dalle accuse dopo il suo tweet su vaccini e LGBT: "Non hanno capito il senso del mio messaggio, sono analfabeti funzionali"

Claudio Borghi (foto da Today.it), Fedez (foto da Instagram)

Un tweet che sta infuocando il dibattito politico sul DDL Zan e non solo. Claudio Borghi, consigliere comunale a Como e deputato della Lega, esattamente 20 ore fa ha scritto sui social, sul sul profilo ufficiale: 

Da qui si è scatenata, come prevedibile, una valanga di insulti e non sono mancate risposte da parte di personaggi illustri (politici e non) tra cui Letta del PD e Fedez, che nelle sue Storie di Instagram ha commentato così:

IMG-0547-2

Ai più è parso evidente il binomio omessessuale-hiv nel tweet di Borghi ma il deputato leghista nega questa associazione e, al contrario, risponde tacciando di analfabetismo funzionale coloro che non sono riusciti a cogliere il vero significato del suo messaggio. Un altro pasticcio all'italiana, insomma, dove vanno a mescolarsi temi importanti senza giungere a nessuna conclusione. Questa la risposta di Borghi alla marea di critiche ricevute:

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedez risponde a Borghi (Lega): "Assurdo nel 2021 associare sieropositività e omosessualità"

QuiComo è in caricamento