Politica

Ex San Gottardo a Como: approvato definitivamente il recupero

Il via da Palazzo Cernezzi per un hotel con 34 camere e 5 unità residenziali

Una delibera molto importante è stata votata la scorsa settimana in consiglio comunale. L’approvazione definitiva del progetto relativo al recupero dell’ex San Gottardo a Como, nell’area tra via Cairoli/via Fontana/Piazza Cavour, era infatti un provvedimento atteso da lungo tempo. 

L'ultimo sì della giunta rappresenta di fatto l'agoniato traguardo di un percorso che ha attraversato ben due amministrazioni, segno da un lato della complessità dell’iter e dall’altro dalla volontà trasversale di risolvere una ferita per la città, ed in particolare per il centro storico, aperta oramai da decenni.

Il progetto, che ha ricevuto l’ultima approvazione da Palazzo Cernezzi, prevede un piano progettuale così suddiviso: 34 camere d’albergo, 5 unità residenziali, 15 posti aut,  unità commerciali, una nuova soluzione architettonica delle copertura ed il versamento al Comune di Como di 375.294€ per oneri di urbanizzazione. "In questo caso come in altri - ha commentato l'assessore Marco Butti - è intenzione della Giunta di fare in modo che si assista ad un utilizzo di parte degli stessi oneri per interventi mirati nel comparto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex San Gottardo a Como: approvato definitivamente il recupero

QuiComo è in caricamento