Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Eventi estivi del Comune, nero a metà

A Como una stagione in sordina con qualche concerto solo in agosto, per ora spicca il nome di Alberto Fortis

Arrivato sul filo del rasoio e perdendo buona parte dell'estate, il bando per l'organizzazione degli eventi musicali della stagione 2018 si è concluso con la più salomonica delle decisioni: Nerolidio e Nota su Nota, gli unici due operatori che hanno presentato un'offerta (tra i cinque invitati dal Comune), pur non risultando poi idonei, sono stato invitati dalla commissione di Palazzo Cernezzi a dividersi le briciole.  Un sorta di "nero a metà" - tanto per citare un album del grande Pino Daniele che fu protagonista sul Lario di stagioni più fortunate - che porterà 8 concerti a Como e in periferia. Per ora il nome più interessante che spicca è quello di Aberto Fortis, già ospite a giugno di Parolario, e tornato alla ribalta negli ultimi mesi con un nuovo disco. Tra gli artisti comaschi si fa invece il nome dei Sultumana. 

Sulle modalità con cui si è giunti a un'estate senza uno straccio di programma, ne abbiamo scritto anche nei giorni scorsi. Alla fine resta l'amarezza di una città in balia di una classe politica che, per quanto poi possa giustificarsi evocando la burocrazia o la mancanza di denari, alla fine rimane più che altro intrappolata nell'incapacità di produrre un sogno bello e possibile. Invece di andare a Los Angeles a promuovere un lago che viaggia da solo, a volte basterebbe fare un giro a Ferrara o Macerata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi estivi del Comune, nero a metà

QuiComo è in caricamento