rotate-mobile
Politica

Europee, i voti ottenuti da ciascun candidato comasco

Alessandro Fermi primo, ma non viene eletto

Alessandro Fermi (Lega) non è solo il più votato tra i candidati comaschi, ma è anche il candidato più votato in assoluto (dopo la Meloni) a Como e provincia. L'esponente della lega, attuale assessore regionale, ha ottenuto su base provinciale 13.498 preferenze, battendo il "big" e collega di lista, Roberto Vannacci (8.522 preferenze) e Ceciclia Maria Strada del PD (9.507 preferenze).

I risultati dei candidati comaschi alle Europee

Alessandro Fermi (Lega): 19.827
Laura d'Incalci (Forza Italia): 8.057
Gianfranco Librandi (Stati Uniti d'Europa): 4.499
Fabio Aleotti (M5S): 889
Antonella Girardi (Azione): 754

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europee, i voti ottenuti da ciascun candidato comasco

QuiComo è in caricamento