Politica Viale Varese

Ennesimo pasticcio del Comune, cancellata l'assemblea su viale Varese

Non potendo partecipare, Nessi & Maiocchi ha chiesto e ottenuto l'annullamento

“In riferimento alla Assemblea Tematica sull’intervento di riorganizzazione ed ampliamento del parcheggio di viale Varese si comunica che la stessa é rinviata a data da destinarsi. Il Soggetto proponente, inviato a presentare il progetto, non potendo garantire la presenza del progettista, per precedenti impegni non rinviabili, non ritiene opportuno che il Comune proceda ad illustrare il progetto in assenza dello stesso proponente, questo anche per ragioni correlate alla riservatezza dei contenuti complessivi della proposta”.

Ennesima brutta figura del Comune di Como dopo la richiesta di annullamento di Nessi e Maiocchi, invitato solo ieri a partecipare all'incontro pubblico in Biblioteca. Ne avevamo dato conto anche questa mattina, riportando l'invito alla partecipazione del Coordinamento Associazioni Ambiente Como“. Non servono molti commenti ma certamente una nuova testimonianza di come Palazzo Cernezzi, non solo la questione viale Varese ma in generale la gestione di tutti i grandi problemi di Como, sia sempre in affanno. Una cosa è certa, riservatezza o no, il progetto, comunque vada, sta nascendo malissimo e non certo nel segno della trasparenza nei confronti della città. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo pasticcio del Comune, cancellata l'assemblea su viale Varese

QuiComo è in caricamento