Martedì, 15 Giugno 2021
Elezioni regionali 2018

Il no di Mauro Guerra alla candidatura per le regionali

"Mandato incompatibile con la carica di sindaco"

Mauro Guerra

Il deputato del PD, Mauro Guerra, afferma, o meglio, ribadisce chiaramente che non intende candidarsi alle elezioni regionali della Lombardia 2018. "Sono  prive di qualunque fondamento - ha fatto sapere attraverso una nota stampa - le ipotesi  formulate in questi giorni sulla stampa locale di una mia possibile candidatura alle elezioni regionali. La carica di consigliere regionale è incompatibile con quella di Sindaco e quindi non l’ho mai presa in alcuna considerazione".

"Infatti, il principale punto fermo, rispetto alle mie valutazioni in ordine ad una eventuale ricandidatura o meno  per un altro mandato parlamentare o a qualsiasi altro impegno istituzionale - ha aggiunto Guerra - attiene alla mia volontà di continuare ad assolvere al mandato di sindaco di Tremezzina e agli impegni assunti con la comunità che mi ha affidato questo ruolo, anche in considerazione dell’aver raggiunto sul fronte parlamentare una serie di importanti obiettivi, di interesse sia locale che generale,  che erano stati nel 2013 al centro della mia volontà di tornare alla Camera dei Deputati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il no di Mauro Guerra alla candidatura per le regionali

QuiComo è in caricamento