Martedì, 15 Giugno 2021
Elezioni regionali 2018 Via Vittorio Emanuele II, 97

Regionali, i candidati comaschi di Liberi e Uguali: priorità a lavoro, sanità e trasporti

Doria, Buccino, Sala, Leo, Viganò e Rovi

Da sinistra Viganò, Doria, Buccino, Sala, Rovi e Leo

Sono Daria Doria, Alberto Buccino, Ida Angela Sala, Gianluca Leo, Licia Viganò e Guido Rovi i sei candidati comaschi alle elezioni regionali lombarde 2018 di Liberi e uguali con Pietro Grasso a sostegno di Onorio Rosati presidente.

La squadra si è presentata ufficialmente a Palazzo Cernezzi giovedì 15 febbraio 2018. La presentazione dei candidati è avvenuta in occasione della visita a Como del candidato presidente Onorio Rosati, che ha illustrato il programma di Liberi e Uguali per la Lombardia e affrontato i temi prioritari per il Lario, ovvero la tangenziale di Como, il trasporto ferroviario, il lungolago e la sicurezza. In questo video la sua intervista sulle tematiche comasche.

Chi sono i candidati

  • Daria Doria, comasca, attiva nella Rsu della multinazionale in cui lavora, è impegnata nei temi del sociale, dell'ambiente e del lavoro. 
  • Alberto Buccino, residente ad Arosio, lavora nell'Ats della Brianza ed è stato candidato per due volte alle amministrative del suo comune in una lista civica. Il suo ambito di interesse è principalmente la sanità. 
  • Ida Angela Sala, lecchese di origine ma ora residente a Como, è attiva per la promozione del diritto alla vita indipendente delle persone con disabilità. E' stata candidata alla Regione nel 2013 e più volte alle Amministrative a Como con Paco.
  • Gianluca Leo, comasco, è membro di maggioranza nella commissione spor e tempo libero del comune di Lipomo, della consulta giovani del comune di Tavernerio e del comitato scientifico del Movimento Giovanile della Sinistra.
  • Licia Viganò, nativa di Monza e residente a Lurago d'Erba, è stata sindaco di Orsenigo dal 2002 al 2012 ed è dipendente del comune di Como dove ha assunto la responsabilità della Biblioteca Comunale e della gestione dei Musei Civici. Per lei attenzione agli enti locali e al recupero delle aree dismesse della Lombardia.
  • Guido Rovi, comasco, è stato consigliere comunale a Como dal 2012 al 2017 e consigliere provinciale dal 2014 al 2017. Il suo impegno è in ambito ambientale, in particolare sul tema della qualità dell'aria e della pianificazioni di azioni efficaci per i cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, i candidati comaschi di Liberi e Uguali: priorità a lavoro, sanità e trasporti

QuiComo è in caricamento