Politica

Il 20 e 21 settembre elezioni in dieci Comuni comaschi

Non solo referendum costituzionale: cittadini chiamati a scegliere il loro sindaco

Il 20 e 21 settembre alcuni comaschi si recheranno alle urne non solo per votare sì o no al referendum costituzionale per il taglio dei parlamentari. Dieci Comuni della provincia si apprestano, infatti, a rinnovare la propria amministrazione eleggendo, dunque, il nuovo sindaco e i consiglieri comunali. Di questi ben quattro Comuni sono attualmente commissariati. Si tratta di Campione d'Italia, Lambrugo, Valsolda e Plesio. Gli altri Comuni al voto sono Asso, Lipomo, Casnate con Bernate, Montorfano, Domaso e Turate.

Le elezioni, così come il referendum, si sarebbero dovute svolgere lo scorso 29 marzo ma sono state rinviate a causa dell'emergenza sanitaria causata dalla pandemia di covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 20 e 21 settembre elezioni in dieci Comuni comaschi

QuiComo è in caricamento