rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Elezioni comunali 2022 Como Borghi / Via Francesco Anzani

Via Anzani, Vittorio Nessi: "Più polizia, più controlli sulle attività e partecipazione dei cittadini"

La ricetta del centrosinistra dopo l'intervento degli agenti per l'ennesima rissa

Nuove risse, nuovi episodi di violenza in quella che oramai è diventata la via più calda della città. Ovviamente stiamo parlando di via Anzani a Como, dove ieri gli agenti della polizia sono dovuti nuovamente intrevenire per sedare i soliti noti. Sulla questione è intervenuto Vittorio Nessi - già indicato dalla candidata sindaco Barbara Minghetti quale assessore alla Sicurezza in caso di vittoria al ballottaggio - che da via Anzani ha realizzato un breve video in cui spiega cosa intenderebbe fare: "Primo: far sì che la polizia sia sempre più presente anche attraverso la locale. Secondo: vogliamo contrallare la regolarità dei negozi e delle attività commerciali e della pulizia delle strade. Terzo: vogliamo la partecipazione dei cittadini attraverso la casa di quartiere". 

Sulla vicenda è poi intervenuta anche Barbara Minghetti: "Credo alle statistiche e credo alle parole del comandante Ajello, ma credo anche a mia figlia che ha paura ad uscire con le amiche la sera. Una paura che dobbiamo, tutti insieme, cittadini e istituzioni, cancellare con i motivi che la provocano. La sicurezza è un valore". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Anzani, Vittorio Nessi: "Più polizia, più controlli sulle attività e partecipazione dei cittadini"

QuiComo è in caricamento