rotate-mobile
Elezioni comunali 2022

Rapinese presenta il primo nome della sua giunta: è la ventunenne Francesca Quagliarini:

In caso di vittoria alle comunali avrà la delega alle Politiche Giovanili

Si chiama Francesca Quagliarini, ha 21 anni ed è studente universitaria al terzo anno di giurisprudenza all'Università dell'Insubria. E' uno dei volti giovani su cui punta il candidato sindaco Alessandro Rapinese. Nel presentarla alla trasmissione di CiaoComo Radio, Rapinese ha anticipato che nel caso di una sua vittoria alle elezioni comunali Quagliarini sarà un componente della sua giunta. Per la precisione Quagliarini avrà la delega alle politiche giovanili. "Ho incontrato e conosciuto Rapinese per caso - racconta la candidata - mi sono avvicinata al suo gazebo e abbiamo iniziato a chiacchierare. Mi ha spiegato chi era e cosa voleva fare per Como e mi ha invitato a partecipare a uno dei suoi incontri. Ci sono andata e ho trovato tante persone veramente motivate, un gruppo coeso con tantissima voglia di fare".
Dunque con Quagliarini sono tre le deleghe annunciate di una eventuale giunta: Patrimonio e Sport allo stesso Rapinese, Politiche Giovanili, come detto, a Quaglierini. Con l'avvicinarsi della fatidica data del 12 giugno Rapinese renderà via via noti tutti (o quasi) i nomi degli assessori del suo eventuale esecutivo a Palazzo Cernezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinese presenta il primo nome della sua giunta: è la ventunenne Francesca Quagliarini:

QuiComo è in caricamento