rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Elezioni comunali 2022

Bartolich, Civitas; "Una casa per tutti"

Tra le proposte l'azzeramento dell’IMU per i proprietari che affittano immobili a canone concordato

Adria Bartolich, candidata sindaca di Como per Civitas, rilancia l'emergenza casa. "Dalla crisi del 2008 ad oggi la pressione sulle famiglie è andata crescendo. La pandemia prima e la crisi energetica conseguente alla guerra in Ucraina hanno generato situazioni insopportabile per molte famiglie. Consapevoli di ciò, oltre alla proposta di rendere gratuito il trasporto pubblico locale per gli under 19, consideriamo necessario che la prossima amministrazione promuova misure di aiuto economico alle famiglie. L’amministrazione comunale non può fare tutto ma può  comunque fare la propria parte". 

Casa, le proposte Civitas

  • azzeramento dell’IMU per i proprietari che affittano immobili a canone concordato. Questa misura permette a chi affitta di ridurre la cedolare secca al  10% e non pagare l’IMU e agli inquilini di pagare meno grazie a un canone concordato. A questa misura potranno accedere anche i contratti a studenti fuori sede.
  • rilancio e potenziamento dei progetti di housing first, housing led e cohousing, come strumenti per risolvere il problema dell’emergenza casa
  • avvio di un piano per le emergenze abitative che parta dalla riattivazione di tutte le strutture già presenti in città per le emergenze abitative (via Conciliazione, via Vertua Gentile, via Tibaldi, via Sacco e Vanzetti).
  • ristrutturazione degli appartamenti inutilizzabili o inutilizzati del Comune con un obiettivo di mandato del 30%.

Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) proponiamo di:

  • dare massima priorità alla possibilità all’utilizzo del superbonus 110% per tutta l’edilizia pubblica del comune di Como. Visti i tempi stretti ci interfacceremo con il Ministero per trovare la soluzione più veloce per fare “cappotti” e  cambiare gli infissi. Ciò prevede un programma di straordinaria manutenzione e, all’esito,  un consistente risparmio per le famiglie e una riduzione dell’ inquinamento
  • avviare un Programma triennale di manutenzione ordinaria e straordinaria della residenza pubblica.
  • rendere concreta la possibilità di acquisto dell’alloggio da parte dei residenti con le soluzioni a riscatto consentite dalle norme.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bartolich, Civitas; "Una casa per tutti"

QuiComo è in caricamento