rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Elezioni comunali 2018 Cernobbio / Largo Campanini, 2

Elezioni a Cernobbio, Furgoni si ricandida: "La nostra amministrazione merita 8, ma puntiamo a un 10"

Confermati l'assessore all'Urbanistica Lironi e il presidente del consiglio Mazza

Paolo Furgoni, sindaco di Cernobbio, ci riprova: è di nuovo candidato alla carica di primo cittadino del famoso Comune rivierasco. Nello Spazio Anagramma di via Regina 7 Furgoni ha presentato la sua squadra di candidati, cioè coloro che compongono quella che lui ha definito "una vera lista civica", nonostante le note affinità, o meglio, sovrapposizioni, con il Partito Democratico. "Ma non ho chiesto a nessuno di loro - ha detto Furgoni nella conferenza stampa che si è tenuta alle 11 di martedì 22 maggio 2018 - che cosa votassero. Per me sono importanti le esperienza e le omptenze che ognuno di loro può portare". 
Avversario principale di Furgoni sarà l'ex sindaco Simona Saladini, ma l'attuale primo cittadino afferma di avere risolto situazioni ereditate dalla amministrazione precedente: "Per esempio abbiamo rimesso in ordine i bilanci, cosa che ci ha permesso di occuparci di nuovi progetti, spesso a costo zero grazie ai bandi pubblici. Altra cosa importante è stata l'approvazione del PGT che ha permesso di mettere in sicurezza molte aree del nostro paese". Per questi e per molti altri aspetti, come per esempio le linee politiche impresse al settore della cultura, Furgoni ritiene che i suoi cinque anni di mandato da sindaco abbiano meritato un 8 come voto: "Ovviamente puntiamo al 10, ma devo dire che abbiamo realizzato cose molto utili e importanti nonostante il momento diffile per le amministrazioni locali che hanno dovuto fare i conti con sempre meno risorse dallo Stato. Non nascondo che abbiamo fatto errori, ma possiamo fare ancora meglio".

I confermati

Due i componenti dell'amministrazione Furgoni confermati in questa nuova lista chiamata "Con noi per Cernobbio": il presidente del consiglio Ivano Mazza e l'assessore all'Urbanistica Daniele Lironi. Il primo ha voluto sottolineare, tra i suoi meriti, quello di "avere instaurato un sereno clima di confronto, dialogo e rispetto tra maggioranza e minoranza".Per quanto riguarda Lironi il sindaco Furgoni ha voluto rimarcare il successo del Piano di Governo del Territorio approvato: "E' stata una scommessa cinque anni fa affidare a un assessore così giovane un ruolo così importante: ai tempi Lironi aveva solo 27 anni, am ci credevo e sono contento di riaverlo in squadra viste le competenze e l'esperienza maturate".

I nuovi candidati

La lista di Furgoni è composta da 12 candidati. Oltre a Mazza e Lironi gli altri sono: Andrea Pozzi, Roberto Valtancoli, Emilia Bianchi, Elena Urio, Giovanni Lo Monaco, Carlo Bonetti, Rossana Acierno, Margherita Fantinato, Alessandra Piatti, Federica Bernardelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Cernobbio, Furgoni si ricandida: "La nostra amministrazione merita 8, ma puntiamo a un 10"

QuiComo è in caricamento