menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
raffaele-cattaneo-presidente-2

raffaele-cattaneo-presidente-2

Dissesti idrogeologici, i sindaci comaschi allertano la Regione: "Troppi rischi"

Maggiore tutela del territorio del basso Comasco contro il rischio di dissesto idrogeologico: è stata questa la principale richiesta che i sindaci dei Comuni della zona hanno rivolto alla delegazione del Consiglio regionale della Lombardia durante...

Maggiore tutela del territorio del basso Comasco contro il rischio di dissesto idrogeologico: è stata questa la principale richiesta che i sindaci dei Comuni della zona hanno rivolto alla delegazione del Consiglio regionale della Lombardia durante l'incontro a Cantù per il 14esimo appuntamento dell'iniziativa "Viaggio in cento tappe".

"Non avevo la corretta percezione della gravità del fenomeno in questo territorio fino all'incontro di oggi, ma adesso questa problematica diventerà prioritaria", ha commentato il presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo durante una conferenza stampa all'ecofrazione di Baggero a Merone.

Oltre a Cattaneo hanno partecipato alla tappa comasca anche i consiglieri regionali lariani Alessandro Fermi (FI) e Luca Gaffuri (Pd). I sindaci, oltre alla tutela del territorio, hanno anche portato l'attenzione anche sui temi del turismo, di Expo, dei trasporti e della viabilità e del lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento