Sabato, 23 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dedicare il lungolago ad Antonello Passera? Accesa discussione in consiglio comunale

Intitolare la nuova passeggiata del lungolago ad Antonello Passera, noto albergatore comasco scomparso l'8 aprile 2013 al quale tutti riconoscono il grande impegno profuso per trovare una soluzione per sistemare definitivamente il lungolago. La...

Intitolare la nuova passeggiata del lungolago ad Antonello Passera, noto albergatore comasco scomparso l'8 aprile 2013 al quale tutti riconoscono il grande impegno profuso per trovare una soluzione per sistemare definitivamente il lungolago. La proposta è arrivata in consiglio comunale con una mozione presentata da Alberto Mascetti e Diego Peverelli (Lega Nord). Il dibattito che si è svolto ieri sera in aula è stato lungo e serrato e ha visto contrasti accesi tra consiglieri di maggioranza e minoranza. Alla fine ha prevalso la posizione del PD che ha presentato un emendamento che ha modificato la mozione. Il documento - approvato con i voti favorevoli della maggioranza, della Lega, di Anna Veronelli (Pdl), il voto contrario di Alessandro Rapinese (Adesso Como) e l'astensione di Mario Molteni (Per Como), Laura Bordoli e Marco Butti (gruppo misto) - impegna sindaco e giunta "a individuare, una volta realizzata la passeggiata definitiva del lungolago, la modalità più idonea per ricordare la figura di Antonello Passera e il suo impegno per la città".

La discussione, come detto, è stata molto accesa. C'è chi avrebbe voluto approvare la mozione così come presentata, cioè impegnando il Comune a intitolare la passeggiata a Passera, e chi invece avrebbe preferito aspettare il completamento dei lavori. Ci ha pensato il sindaco Mario Lucini a portare un po' di serenità nella discussione: "E' imbarazzante che si discuta così su questa questione che merita, invece, più serenità e un confronto più pacato. Invito a ritirare la mozione e l'emendamento per affrontare il tema in un altro momento". Nonostante l'invito del sindaco non sia stato raccolto, la discussione ha assunto toni effettivamente più pacati, anche se Rapinese ha accusato la maggioranza di avere esteso "un emendamento da analfabeti, poiché non interpreta la volontà espressa a voce dai proponenti". Infatti, la mozione così come emendata non dice cosa verrà dedicato ad Antonello Passera: una targa? Una lapide? L'intera passeggiata? Se ne parlerà quando il primo lotto del lungolago (da piazza Cavour ai giardini a lago) sarà completato. Rapinese: "Perché si potrà onorare Passera solo a ultimazione dei lavori? E se i lavori finissero tra dieci anni?".

Si parla di

Video popolari

Dedicare il lungolago ad Antonello Passera? Accesa discussione in consiglio comunale

QuiComo è in caricamento