Lunedì, 27 Settembre 2021
Politica

Da domenica 1 ottobre riaprono i valichi di Pedrinate e Novazzano anche di notte

Finito il test, ma la consigliera ticinese Pantani non si ferma qui

Dopo sei mesi di sperimentazione, da domenica 1 ottobre riaprono anche di notte i valichi minori tra l'Italia e la Svizzera, Tra quelli interessati dal test troviamo anche le "sbarre" comasche di Pedrinate e Novazzano, l'altro interessato era quello di Ponte Cremenaga. A comunicarlo è stata l'Amministrazione federale delle dogane. I dati raccolti da questi sei mesi di prova verranno ora studiati per capire gli eventuali effetti positivi sul fenomeno della criminalità transfrontaliera e sul traffico portati da una chiusura prolungata dei valichi. 

La consigliera nazionale ticinese Roberta Pantani, promotrice del provvedimento che ha dato il la al progetto pilota che tanto ha fatto discutere sul confine, ha così commentato la conclusione della sperimentazione:."I sei mesi di test hanno dimostrato che la chiusura ha contribuito ad aumentare la sicurezza e specialmente il sentimento di sicurezza percepito dagli abitanti della regione". Insomma per la Pantani, la vicenda non finisce qui e annuncia battaglia affinchè dal test si passi alla chiusura notturna definitiva. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da domenica 1 ottobre riaprono i valichi di Pedrinate e Novazzano anche di notte

QuiComo è in caricamento