Politica

Consiglio comunale, Luppi ha preso il posto di Gaffuri ma ha “tradito” Lista per Como per aderire al Pd

Andrea Luppi ha preso ieri sera il posto del consigliere comunale del Pd Luca Gaffuri. Il consiglio ha approvato la surroga all'unanimità, eccetto Donato Supino che ha espresso perplessità sulla legittimità del "ripescaggio" di Luppi dopo le...

Andrea-Luppi

Andrea Luppi ha preso ieri sera il posto del consigliere comunale del Pd Luca Gaffuri. Il consiglio ha approvato la surroga all'unanimità, eccetto Donato Supino che ha espresso perplessità sulla legittimità del "ripescaggio" di Luppi dopo le dimissioni di Gaffuri. Piccola polemica anche all'interno di Lista per Como. Infatti, Luppi è stato nominato nuovo consigliere perché appartenente alla Lista per Como (capitanata in consiglio comunale da Mario Molteni) che grazie a un complicato calcolo dei voti residuati aveva diritto ad esprimere il successore di Gaffuri. Luppi, però, ieri sera ha dichiarato di avere aderito al Pd. In seguito si è scusato con i due consiglieri di Lista per Como per questo "tradimento" dell'ultimo minuto.

Supino, invece, pensa che spettasse al Partito di rifondazione comunista il nuovo consigliere che doveva sostituire Gaffuri, per questo motivo si è riservato di verificare la legittimità della surroga Luppi-Gaffuri e ha chiesto formalmente la documentazione al segretario generale del Comune di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale, Luppi ha preso il posto di Gaffuri ma ha “tradito” Lista per Como per aderire al Pd

QuiComo è in caricamento