Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

Como, modifica all'Irpef: esenzione fino a 13mila euro

Non più 10mila ma 13mila euro. E' questa la nuova soglia massima di reddito entro la quale i cittadini comaschi non dovranno pagare l'Irpef che, come è noto, da quest'anno passa a un'aliquota fissa dello 0,8 per cento. La giunta comunale di...

Non più 10mila ma 13mila euro. E' questa la nuova soglia massima di reddito entro la quale i cittadini comaschi non dovranno pagare l'Irpef che, come è noto, da quest'anno passa a un'aliquota fissa dello 0,8 per cento. La giunta comunale di Como ha deliberato oggi di alzare la soglia di esenzione precedentemente fissata e annunciata. Da Palazzo Cernezzi hanno spiegato che la manovra è stata possibile a seguito degli accordi intercorsi a livello governativo sulla ripartizione delle risorse dovute dagli enti locali per il cosiddetto fondo di solidarietà. "Valutiamo attentamente e continuamente tutti i possibili spazi di manovra affinché la nostra manovra fiscale, che resta inevitabile, gravi il meno possibile sulle fasce più deboli - ha commentato il sindaco Mario Lucini in una nota stampa - Per il Comune di Como si è aperto questo spazio e ne abbiamo approfittato subito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, modifica all'Irpef: esenzione fino a 13mila euro

QuiComo è in caricamento