Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Como, il Comune sanziona il centro culturale islamico

Due giorni dopo l'interrogazione del leghista Diego Peverelli sulla presunta moschea abusiva di via Turati a Como, l'amministrazione comunale rende noto di avere avviato la procedura sanzionatoria nei confronti dei proprietari dello stabile. Tale...

moschea-via-turati

Due giorni dopo l'interrogazione del leghista Diego Peverelli sulla presunta moschea abusiva di via Turati a Como, l'amministrazione comunale rende noto di avere avviato la procedura sanzionatoria nei confronti dei proprietari dello stabile. Tale procedura, unita a una diffida a utilizzare i locali, è motivata dal fatto che i lavori per rendere agibile lo stabile non sono ancora stati conclusi e quindi di fatto mancherebbe l'agibilità per utilizzarlo come centro culturale islamico. proprio la mancanza dei permessi necessari all'utilizzo della palazzina era alla base dell'interrogazione rivolta da Peverelli (nella foto) al sindaco di Como Mario Lucini. diego-peverelliInoltre il consigliere comunale del Carroccio aveva denunciato il sospetto uso dello stabile come luogo di culto poiché appeso alla porta era stato affisso un cartello con scritto "mescid" cioè moschea in turco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, il Comune sanziona il centro culturale islamico

QuiComo è in caricamento