Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica

Como, aliquote Tasi e Irpef al massimo

La giunta comunale di Como ha approvato le nuove tasse che i cittadini dovranno pagare. Per l'Irpef è prevista un'aliquota unica dello 0,80 per cento. Per la nuova Tasi (tassa sui servizi indivisibili) è prevista un'aliquota per le prime case pari...

La giunta comunale di Como ha approvato le nuove tasse che i cittadini dovranno pagare. Per l'Irpef è prevista un'aliquota unica dello 0,80 per cento. Per la nuova Tasi (tassa sui servizi indivisibili) è prevista un'aliquota per le prime case pari al 3,30 per mille. L'Imu sulle seconde case sarà pari al 9,60 per mille. Per quanto riguarda l'Irpef si tratta dell'aliquota massima consentita dalla legge (finora era dello 0,20 per cento per tutti). Anche per quanto riguarda la Tasi si tratta del massimo consentito. L'esecutivo di Palazzo Cernezzi ha, però, previsto anche detrazioni ed esenzioni dal pagamento della Tasi a seconda del reddito. Tutti i dettagli saranno spiegati in conferenza stampa giovedì 26 giugno alle 12.30 in Municipio. Le nuove tasse e il relativo regolamento dovranno essere approvati dalla commissione Bilancio (forse già lunedì prossimo) per poi approdare in consiglio comunale per la discussione in aula e l'approvazione finale che è condizione necessaria per approvare il bilancio di previsione 2014.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, aliquote Tasi e Irpef al massimo

QuiComo è in caricamento