Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica Via Regina Teodolinda

Chiusura del campo profughi di Como, migranti trasferiti: centro sgomberato

Svuotata la struttura di via Regina Teodolinda

Repertorio

Si fa sempre più imminente la chiusura del campo profughi di via Regina Teodolinda a Como. Nella mattina di martedì 30 ottobre 2018, come riferisce Etv, il centro migranti è stato sgomberato: la decisione di smantellare la struttura era stata annunciata ufficialmente lo scorso settembre dal Ministero dell'Interno attraverso una nota del sottosegretario Nicola Molteni in cui si chiariva che non si intendeva rinnovare il contratto di gestione dei servizi in scadenza il prossimo 31 dicembre
Una scelta che aveva scatenato più di un malumore, soprattutto nella Caritas e nel mondo del volontariato comasco
Dopo i primi trasferimenti di settembre, il 30 ottobre il campo è stato svuotato con le ultime persone ospiti trasferite in altri centri. Ancora da chiarire il futuro della struttura di via Regina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura del campo profughi di Como, migranti trasferiti: centro sgomberato

QuiComo è in caricamento