Politica

Cambio alla guida dei giovani di Fratelli d'Italia di Como: Cantaluppi cede il posto a Emanuele Marone

Il coordinatore uscente: "Potrò dedicare maggiore impegno al ruolo di capogruppo in consiglio comunale"

Ieri 29 marzo si è svolto a Milano il Direttivo di Gioventù Nazionale, durante il quale la provincia di Como ha ufficializzato il passaggio di consegne tra il coordinatore provinciale uscente, Lorenzo Cantaluppi, e il nuovo coordinatore Emanuele Marone.

"Si è conclusa ieri sera la mia esperienza di Coordinatore Provinciale del movimento giovanile di Fratelli d’Italia - annuncia Cantaluppi - ruolo ricoperto per sei anni, che, a fronte della mia nomina a capogruppo, ho deciso di lasciare per l'aumento degli impegni, dovuto al  ruolo consiliare. Voglio ringraziare gli amici, con cui ho condiviso anni di battaglie, militanza e comunità a livello provinciale, regionale e nazionale,  per il cammino percorso insieme, ai quali auguro un grande futuro. In particolare voglio ringraziare il mio successore Emanuele, che con grande senso di responsabilità ha scelto di prendere il testimone proseguendo il cammino".

"Inizia per me un nuova esperienza politica - dichiara Marone - ringrazio Lorenzo per la fiducia data, sono sicuro che riuscirò a far crescere l'unico movimento giovanile riconosciuto secondo lo Statuto di Fratelli d’Italia, coordinandomi anche con i rappresentanti comunali, con i vertici regionali e locali. Il progetto di Gioventù Nazionale mi sta particolarmente a cuore, in quanto si pone, per sua natura, l'obbiettivo di aggregare giovani patrioti, linfa ed eredità di questo Paese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio alla guida dei giovani di Fratelli d'Italia di Como: Cantaluppi cede il posto a Emanuele Marone
QuiComo è in caricamento