Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Candidati sindaco di Cantù: confronto sotto tono

Primo dibattito pubblico per i dieci candidati sindaci di Cantù. L’incontro, organizzato dalle associazioni “La tela” e dal forum comasco, si è svolto nell’aula consiliare di piazza Marconi ed è stato incentrato tutto sulle problematiche relative...

Primo dibattito pubblico per i dieci candidati sindaci di Cantù. L’incontro, organizzato dalle associazioni “La tela” e dal forum comasco, si è svolto nell’aula consiliare di piazza Marconi ed è stato incentrato tutto sulle problematiche relative alle famiglie e alla scuola. Presenti nove candidati sindaci. Assente Bizzozero , prontamente sostituito da un altro membro di Lavori in Corso, Francesco Pavese. A gestire il dibattito, Attilio Bergamini dell’associazione “La tela” e Giovanni Giambattista (Forum comasco), affiancati da due giornaliste (Corriere di Como e La Provincia), che inizialmente avrebbero dovuto porre delle domande ai candidati, cancellate poi per motivi di tempo. Il primo giro di commenti è stato “libero”, nel senso che ogni candidato ha esposto i punti che nel proprio programma privilegiano e danno spazio alla scuola e alla famiglia. Il secondo giro, invece, è partito da due quesiti lanciati dalle associazioni: l’introduzione dei correttivi ISEE e relative opinioni dei candidati, abolizione dell’addizionale IRPEF. Toni pacati, niente liti, dibattito piuttosto tranquillo.

Si parla di

Video popolari

Candidati sindaco di Cantù: confronto sotto tono

QuiComo è in caricamento