rotate-mobile
Politica

Butti, Fratelli d'Italia: "Per Rapinese un triplete di retromarce"

Il consigliere attacca il sindaco sul dormitorio di via Borgo Vico

Nuovo sottile attacco di Marco Butti, consigliere di minoranza a Palazzo Cernezzi con Fratelli d'Italia, al sindaco Alessandro Rapinese. In un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, Butti ha voluto sottolineare quelle che a suo modi di vedere sono le contraddizioni del primo cittadino su alcuni temi caldi della città, ultimo quello del dormitorio.

"Cambiare idea, nell’amministrare una città - scrive Butti - può essere anche una buona pratica, se finalizzata al bene comune. Il paradosso, invece, nasce quando i cambi di pensiero accadono su temi che per l’attuale Sindaco, nelle vesti di consigliere di opposizione, hanno rappresentato vere e proprie battaglie politiche. Nelle ultime settimane abbiamo infatti assistito a preoccupanti cambi di pensiero. Dapprima quello relativo alla ztl in via Rubini: tutti ricordiamo le mozioni, interrogazioni, petizioni e cortei con tanto di lumini, proprio contro questo provvedimento. Poi con il bando copia/incolla per il mercatino di Natale non si è visto alcun richiamo alla rendicontazione della singola fattura: in passato questa era una vera e propria ossessione ed oggi è magicamente scomparsa. Infine, come riportano alcuni media locali quella relativa al dormitorio di via Borgovico, tema in passato oggetto di mozioni, petizioni, etc etc. Per il sindaco, noto tifoso interista, un gran triplete di retromarce". 

Il tema è questo: il Comune di Como ha accolto le insistenze di Questura e Prefettura affinché non si facessero distinzioni di sorta tra migranti regolari e irregolari nell’accoglienza della prossima stagione di Emergenza Freddo. Dunque, nonostante le resistenze esposte da Rapinese lo scorso settembre, dalla fine di novembre nell'ex caserma di via Borgovico saranno accolte tutte le persone senza fissa dimora bisgonose di un letto e di assistenza di prina necessità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Butti, Fratelli d'Italia: "Per Rapinese un triplete di retromarce"

QuiComo è in caricamento