rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bruni: "Lucini non faccia il tagliatore di teste"

Stefano bruni, sindaco uscente di Como, commenta l'elezione di Lucini e il pessimo risultato ottenuto dal Pdl: "E' stato un risultato coerente con quello del centrodestra in Italia, soprattutto del Pdl che deve rifondarsi completamente". Poi a...

Stefano bruni, sindaco uscente di Como, commenta l'elezione di Lucini e il pessimo risultato ottenuto dal Pdl: "E' stato un risultato coerente con quello del centrodestra in Italia, soprattutto del Pdl che deve rifondarsi completamente". Poi a Lucini consiglia: "Non faccia il tagliatore di teste. C'è gente molto brava, all'interno dell'amministrazione e fuori, che vale la pena valutare per quello che è. Io l'ho fatto, pur avendo intorno a me gente culturalmente lontana da me. Sono contento di averlo fatto, li ho anche valorizzati e promossi. Seconda cosa, non ceda alle tentazioni di una parte dell'estrema sinistra che lui ha in squadra con sé per quanto riguarda i valori non negoziabili, come la famiglia, matrimoni, voto, sarebbe una deriva che Como non capirebbe e che non si merita". Sul problema del cantiere del lungolago e delle paratie Bruni si è detto convinto che non abbia inciso più di tanto: "In periferia non è un problema nemmeno molto percepito".

Si parla di

Video popolari

Bruni: "Lucini non faccia il tagliatore di teste"

QuiComo è in caricamento