Bizzozero e Molteni, video interviste prima del ballottaggio a Cantù

“Credo che queste siano le elezioni più incerte della storia del nostro comune “. “Ho voglia di fare il sindaco di Cantù”. Claudio Bizzozero di Lavori in Corso e Nicola Molteni per la Lega Nord, si contenderanno la poltrona di primo cittadino al...

“Credo che queste siano le elezioni più incerte della storia del nostro comune “. “Ho voglia di fare il sindaco di Cantù”. Claudio Bizzozero di Lavori in Corso e Nicola Molteni per la Lega Nord, si contenderanno la poltrona di primo cittadino al ballottaggio di Cantù. Cauto Bizzozero nell’azzardare un pronostico, speranzoso Molteni.

Commentando i risultati elettorali, Molteni non nasconde la propria soddisfazione che l’ha visto arrivare per primo al ballottaggio: “Credo che qui abbiamo fatto una grandissima impresa”. Un risultato che ha sicuramente colto di sorpresa anche Bizzozero che dichiara: “Mi aspettavo di arrivare al ballottaggio ma ad essere sinceri non mi aspettavo di arrivare con Nicola Molteni”. Certo, la Lega quasi dappertutto ha avuto un brusco calo di consensi, in parte dovuto probabilmente alle vicende giudiziarie che l’hanno coinvolta.

Eppure a Cantù regge ancora bene l’urto e Nicola Molteni, analizzando i dati, spiega: “Il successo nasce dal fatto di aver candidato un ragazzo giovane, una faccia nuova che rappresenta un cambio generazionale e anche di aver fatto accordi con tre liste ben radicate sul territorio”. Per Lavori in Corso, la vera sorpresa di queste elezioni sono i giovani di Cantù Rugiada: “Per noi è manna. Adesso faranno esperienza e fra cinque anni saranno pronti a ricevere il testimone”. Entro lunedì si sapranno gli apparentamenti e gli accordi per il ballottaggio. Entrambi i candidati non si sbilanciano, anche se Molteni lancia un appello: “Agli elettori del PDL e del centro-destra e a chi non ha votato. Un appello ad andare a votare per evitare che Cantù finisca nelle mani della sinistra estrema”. Bizzozero, invece, dichiara: “Noi abbiamo già fatto la nostra scelta. Formalmente non ci sarà nessun apparentamento con nessuno”. Ma rimane un’ipotesi più che probabile quella di un appoggio esterno: “Vedremo”, conclude Bizzozero.

Si parla di

Video popolari

Bizzozero e Molteni, video interviste prima del ballottaggio a Cantù

QuiComo è in caricamento