Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

Bilancio approvato in commissione ma Lega e Autonomia astenuti

Approvato oggi il bilancio di previsione 2011 del Comune di Como.  Il voto, però, non è stato unanime. Non tanto per i tre voti contrari dei commissari di opposizione (scontati i no di Donato Supino, Vincenzo Sapere e Marcello Iantorno). A fare...

Approvato oggi il bilancio di previsione 2011 del Comune di Como. Il voto, però, non è stato unanime. Non tanto per i tre voti contrari dei commissari di opposizione (scontati i no di Donato Supino, Vincenzo Sapere e Marcello Iantorno). A fare rumore è stata l'astensione di due commissari di maggioranza, cioè quella del leghista Guido Martinelli del consigliere di Autonomia Liberale, Piercarlo Frigerio.

Se si considera che Lega Nord e Autonomia Liberale hanno rispettivamente 2 e 7 consiglieri, va da sé che la discussione del bilancio, che dovrebbe arrivare in aula a fine marzo, potrebbe riservare qualche scoglio al sindaco di Como Stefano Bruni. Il bilanci di previsione è la vera prova di tenuta della sua amministrazione. Tutto è in mano agli autonomisti e ai leghisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio approvato in commissione ma Lega e Autonomia astenuti

QuiComo è in caricamento