rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Barbara Minghetti candidata sindaco del centrosinistra

"E' una follia ma anche una grande sfida"

Diciamolo senza indugi: il centrosinistra non poteva fare una mossa migliore. E di per sè è già una notizia. Già consigliera con Svolta Civica, il nome di Barbara Minghetti circolava già da tempo: nessuno ha mai creduto che Maurizio Traglio potesse avere una seconda chance. E così, alla fine, Barbara Minghetti ha detto sì, definendo il suo "tuffo" verso la poltrona più alta della città "una follia". Conoscendo molto bene la donna che ha ridato luce e vigore al Teatro Sociale di Como, e che più recentemente ha consegnato chiavi in mano al Comune il Villa Olmo Festival, non c'è dubbio che sia una persona di grande coaraggio, abituata alle grandi sfide.

E quella per la poltrona di sindaco di Como sarà certamente una battaglia, anche se è difficile immaginare quali nemici possa avere tra i cittadini Barbara Minghetti. Il suo avversario naturale è solo quella destra che in città ha già dato il peggio di se impedendo ad esempio anche le più banali regole di solidarieta. Ora vedremo nei prossimi mesi quale sarà il suo programma. Ma già si può dire che questa è una bella notizia per la città, per chi ama la cultura e le visioni di un futuro possibile. Anche se Minghetti, dopo 5 anni al banco dell'opposizione a Palazzo Cernezzi, sa bene che c'è una città da ricostruire dalle fondamenta. Sarà un lungo viaggio fino a giugno, durante il quale capiremo se Barbara Minghetti avrà avuto anche la forza di riunire tutto il centrosinistra. Nel nome della prima donna sindaco di Como. Ora la contromossa tocca al centrodestra

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barbara Minghetti candidata sindaco del centrosinistra

QuiComo è in caricamento