Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica

Bando grande mostra, nessuno si è presentato. Gaddi: "Sfiducia per Cavadini"

Oggi alle 13 sono scaduti i termini per partecipare al bando dell'amministrazione comunale per l'organizzazione della grande mostra di Villa olmo 2014: nessuno ha partecipato. I termini si sono chiusi senza che qualcuno abbia presentato un...

villa-olmo

Oggi alle 13 sono scaduti i termini per partecipare al bando dell'amministrazione comunale per l'organizzazione della grande mostra di Villa olmo 2014: nessuno ha partecipato. I termini si sono chiusi senza che qualcuno abbia presentato un progetto o una proposta per poter avere l'incarico di organizzare la nuova maxi rassegna. Subito l'opposizione va all'attacco dell'assessore alla Cultura Luigi Cavadini. Primi fra tutti è il consigliere di Forza Italia, Sergio Gaddi, a lanciare dure critiche e ad annunciare la mozione di sfiducia a Cavadini: "Questa giunta e questo assessore hanno ucciso le grandi mostre. Depositerò come primo firmatario già questa sera una mozione di sfiducia contro Cavadini".

Viene spontaneo chiedersi quali siano gli scenari che si profilano all'orizzonte e quale futuro abbia la mostra di Villa Olmo già annunciata nei mesi scorsi e prevista per il periodo tra giugno e novembre. Non è chiaro se la mostra rischi di saltare o se l'organizzazione possa essere affidata per via diretta a qualche soggetto come, per esempio, la municipalizzata Como servizi urbani che ha gestito dal 2004 al 2013 l'organizzazione di tutte le grandi mostre di Como. Cavadini per ora non si sbilancia e, raggiunto al telefono, ha dichiarato a Quicomo: "E' vero, nessuno ha partecipato al bando. Ora stiamo valutando tutte le ipotesi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando grande mostra, nessuno si è presentato. Gaddi: "Sfiducia per Cavadini"

QuiComo è in caricamento