Il bando che uccide la cultura: il ritardo del Comune di Como fa saltare due eventi

Quattro location per festival del Balosso, concerti e altro ancora. Ma metà agosto se ne va senza eventi

Doveva essere il bando per dare alla città iniziative culturali e artistiche almeno ad agosto e a settembre, dopo una prima metà d'estate a dir poco arida dal punto di vista degli eventi. E invece tutta la pima metà di agosto se ne andrà senza che a Como venga organizzato un solo misero concerto.

Ritardi e limitazioni

Eppure c'era chi avrebbe voluto animare la città già nei giorni scorsi, ma i tempi della burocrazia comunale non glielo hanno consentito. Per esempio, tra gli assegnatari del bando c'era l'associazione culturale L'Officina della Musica alla quale il Comune ha concesso l'utilizzo di piazza Martinelli. Nella domanda di partecipazione al bando l'associazione si diceva pronta a organizzare concerti in piazza Martinelli già il 2 e il 9 agosto, peccato che il Comunicato le ha comunicato l'assegnazione dello spazio il 5 agosto, cioè tre giorni dopo quello che sarebbe dovuto essere il primo evento della sua rassegna musicale. E visto il poco tempo a disposizione anche il secondo appuntamento del 9 agosto salterà: impossibile organizzare il concerto in soli quattro giorni. Per i concerti dell'Officina della Musica in piazza Martinelli bisognerà attendere il 23 e 30 agosto, e poi il 5, 6, 12, 13, 20, 26 e 27 settembre (a estate finita, dunque). E comunque l'associazione Officina della Musica, come tutte le altre che sono state selezionate dal bando, non potranno servirsi della corrente elettrica pubblica. Infatti, il bando su questo sembra non lasciare spazio a dubbi. Ognuno si arrangi se ha bisogno di corrente elettrica per far funzionare impianti radio, casse acustiche o proiettori.

Quattro lacation e cinque associazioni

Il bando ha concesso 4 diverse location a cinque associazioni. L'area sottostante il Broletto è stata assegnata alla Fondazione Alessandro Volta; piazza Martinelli è stata assegnata alla Cooperativa sociale onlus Tikvà e all'Officina della Musica; il Museo Giovio e il cortile interno Palazzo Giovio sono stati assegnati a Cooperativa sociale onlus Tikvà e alla Parada Par Tucc; l'area compresa tra il Tempio Voltiano e il Monumento ai Caduti sarà utilizzata dall'Associazione Art&Culture Event e dalla Parada Par Tucc.

Il calendario degli eventi

- Fondazione Alessandro Volta nell'area sottostante il Broletto: 22 e 29 agosto, 5 e 12 settembre
- Cooperativa sociale onlus Tikvà nel Museo Giovio e nel cortile interno Palazzo Giovio: 19 e 20 settembre. In Piazza Martinelli 19 settembre
- Associazione culturale L’Officina della Musica in Piazza Martinelli 2, 9, 23 e 30 agosto, 5, 6, 12, 13, 20, 26 e 27 settembre
- L'Associazione ParTucc ha in programma il festival teatrale del Balosso. Nel Museo Giovio, cortile interno Palazzo Giovio: 4, 5, 6, 11, 12 e 13 settembre. Nella zona lago, area compresa tra il Tempio Voltiano e il Monumento ai Caduti: 4, 5, 6, 11, 12 e 13 settembre
- Associazione Art&Culture Events Zona lago, area compresa tra il Tempio Voltiano e il Monumento ai Caduti: 19 o 20 settembre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Valduce, la ragazza sul tetto dell'auto che cerca la mamma

Torna su
QuiComo è in caricamento