Aumenti Tares, acceso dibattito in consiglio: "Commercianti tartassati"

E' iniziata la discussione per l'approvazione delle nuove tariffe Tares che sostituiranno quelle approvate a luglio. Il dibattito è stato acceso e ha visto interventi sia di opposizione che di maggioranza. Ovviamente l'opposizione è stata...

E' iniziata la discussione per l'approvazione delle nuove tariffe Tares che sostituiranno quelle approvate a luglio. Il dibattito è stato acceso e ha visto interventi sia di opposizione che di maggioranza. Ovviamente l'opposizione è stata assai critica riguardo al fatto che sia stato commesso un errore nel calcolo delle tariffe (imputato dall'amministrazione al software) che ha costretto a rivederle e riapprovarle con notevoli aumenti per alcune categorie di commercianti, come ristoranti e pub (+117%) e banchi ortofrutta e pescherie (+80%). Infatti, con il calcolo delle tariffe di luglio mancherebbe all'appello 1 milione di euro rispetto ai 12,5 milioni di costo complessivo annuo del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

"Non è un modo di lavorare accettabile - ha commentato Laura Bordoli del gruppo misto - non è possibile che ci si accorga adesso che c'è stato un errore nel calcolo delle tariffe approvate a luglio. Chiedere un sacrificio del genere solo a poche categorie economiche non è giusto. Si stanno tartassando quattro o cinque categorie di commercianti che si accolleranno da sole il costo di 1 milione di euro che manca per fare tornare i conti della Tares". Per Antonello Paulesu di Como Civica "l'errore c'è stato ma di tipo tecnico e ora si sta facendo una correzione, non c'è nulla di politico in questo". Ada Mantovani di Adesso Como ha proposto di dilazionare il pagamento della Tares alle categorie colpite dagli aumenti accogliendo eventuali richieste di rateizzazione. Il sindaco Mario Lucini si è detto disponibile e d'accordo nel verificare tale possibilità nei termini di legge.

la maggioranza ha presentato un ordine del giorno relativo alla delibera delle nuove tariffe per chiedere al sindaco che si faccia chiarezza sulle responsabilità dell'errore che ha portato ad approvare a luglio tariffe sbagliate. Le nuove tariffe, ad ogni modo, saranno approvate verosimilmente nella prossima seduta del consiglio comunale.

Si parla di

Video popolari

Aumenti Tares, acceso dibattito in consiglio: "Commercianti tartassati"

QuiComo è in caricamento