Politica Via Vittorio Emanuele II, 97

Assessore alla Cultura: a Palazzo Cernezzi si fa il nome di Elena Negretti

Rumors indicano il suo nome per la delega ora nella mani del sindaco Landriscina

Da tempo si evoca a Como la necessità di avere un assessore alla Cultura che abbia più tempo da dedicare a un tema così importante e sentito in città di quanto non ne possa avere Mario Landriscina, già oberato dai mille impegni del suo ruolo di primo cittadino. Noi stessi, in un articolo di qualche giorno, avevamo sollevato la questione.

Voci di corridoio sembrano ora confermare che il problema esiste, se è vero che presto il sindaco potrebbe cedere la delega all'assesore Elena Negretti. I rumors che arrivano da Palazzo Cernezzi indicano infatti il suo nome per la Cultura. Eletta in consiglio comunale con la lista civica di Landrisicina Insieme Como Vince, la Negretti è quindi persona di piena fiducia del sindaco. Ragione in più per dar credito a una notizia che ha tutta l'aria di essere molto attendibile.

A prescindere dal nome, l'eventuale nomina di una figura ad hoc farà certamente piacere ai rappresentanti delle molte associazioni culturali in cerca di più attenzione alle loro istanze. Più in generale, anche se sarebbe stato più naturale unire Turismo e Cultura, la voce conferma se non altro che la questione Cultura a Como è ancora viva. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assessore alla Cultura: a Palazzo Cernezzi si fa il nome di Elena Negretti

QuiComo è in caricamento