Albertini, la sua ricetta per il lungolago: "Per sistemarlo vendiamo il Pirellino"

L'ultima volta che era stato a Como Gabriele Albertini aveva partecipato a un incontro in piazza San Fedele a sostegno della candidata sindaco del Pdl, Laura Bordoli. Oggi, invece, è arrivato come candidato alla presidenza della Regione Lombardia...

L'ultima volta che era stato a Como Gabriele Albertini aveva partecipato a un incontro in piazza San Fedele a sostegno della candidata sindaco del Pdl, Laura Bordoli. Oggi, invece, è arrivato come candidato alla presidenza della Regione Lombardia con la lista Lombardia Civica. Nell'intervista di Quicomo a margine dell'incontro pubblico che ha tenuto allo Yacht Club di viale Puecher Albertini ha lanciato la sua idea per risolvere l'annosa questione del lungolago e del cantiere delle paratie: vendere il Pirellino, cioè il palazzo della Regione in via Einaudi a Como, per trovare i soldi per sistemare il lungolago. Secondo Albertini il valore del Pirellino sarebbe di circa 12 milioni di euro. "Non ha senso mantenere una sede tanto grande per gli uffici della Regione in città a Como - ha spiegato Albertini - si potrebbe pensare di venderla e con il ricavato sistemare il lungolago".

Albertini ha anche commentato il suo allontanamento dall'area Pdl per aderire al progetto politico di Mario Monti passando in rassegna in sintesi l'ultimo anno della leadership di Berlusconi, per fare intendere che, per quanto lo riguarda, è sempre stato coerente.

Si parla di

Video popolari

Albertini, la sua ricetta per il lungolago: "Per sistemarlo vendiamo il Pirellino"

QuiComo è in caricamento