Politica Via Vittorio Emanuele II, 98

Abbondini d'oro 2018 a Luigino Nessi, Padre Giovanni Bonacina e associazione Abio

La premiazione sabato 1° dicembre a Villa Olmo

Luigino Nessi

Sono stati assegnati gi Abbondini d'oro 2018, la massima benemerenza civica del comune di Como. 
La commissione speciale, all'unanimità, ha scelto tra le varie candidature proposte Padre Giovanni Bonacina, Luigino Nessi e l'associazione Abio Como Onlus (Associazione per il bambino in ospedale).

Le motivazioni

  • Padre Giovanni Bonacina: per avere dedicato la sua intera esistenza all'insegnamento e avere cresciuto generazioni di comaschi, educandoli all'amore per il sapere e coltivandone lo spirito critico (classe III - Benemeriti del mondo della scuola).
  • Luigino Nessi: per aver servito, in oltre cinquant'anni di impegno generoso e infaticabile, le persone più fragili della nostra comunità e avere affiancato al volontariato nel campo sociale l'impegno nella promozione dello sport per i più giovani e nelle assemblee municipali (classe IV - Benemeriti delle attività solidaristiche e filantropiche).
  • Abio Como Onlus- Associazione per il Bambino in Ospedale: per avere accolto e assistito con umanità e premura da trent'anni - grazie al prezioso impegno offerto dai Volontari - i bambini e le famiglie che vivono la delicata e difficile esperienza del ricovero ospedaliero (classe IV - Benemeriti delle attività solidaristiche e filantropiche).

La commissione speciale per l'assegnazione delle benemerenze è formata dai componenti della commissione I o da loro delegati, nello specifico alla seduta di lunedì 1° ottobre erano presenti: il Presidente della Commissione Ferretti, i Consiglieri Aleotti, Bonduri, Canova, Gervasoni, Nessi, Valeri, la Presidente del Consiglio comunale Anna Veronelli, l'Assessore delegato dal sindaco Elena Negretti.

La premiazione si svolgerà sabato 1° dicembre alle 11 a Villa Olmo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbondini d'oro 2018 a Luigino Nessi, Padre Giovanni Bonacina e associazione Abio

QuiComo è in caricamento