Partner

Pagamenti e scadenze: ecco come pagare i bollettini della Pubblica Amministrazione anche al supermercato

Come pagare bollettini, multe, ticket sanitari e molto altro semplicemente facendo la spesa

Tra gli impegni più gravosi che dobbiamo affrontare tutti i giorni, rientra indubbiamente il pagamento di bollette, tasse, bollettini, tributi, bolli e molto altro. Un impegno che spesso tendiamo a rimandare, che ci costringe a file e interminabile attese, a ricordarci la data di scadenza, a uscire appositamente o ad allungare notevolmente i nostri giri per le commissioni. 

Tuttavia, esiste un modo semplice ed efficace per ridurre notevolmente i tempi e le attese e per pagare comodamente le multe e le bollette, ma non solo, mentre si fanno altre commissioni. Grazie a Connect, il nuovo servizio B2B offerto da Satispay nei punti vendita Esselunga e Iper La grande I, è possibile risparmiare tempo ed effettuare i pagamenti via PagoPa direttamente alla cassa del supermercato, consegnando i bollettini al termine della spesa e pagando in contanti, bancomat, carta di credito o tramite l’applicazione mobile Satispay.

Come pagare i bollettini al supermercato

A partire da Marzo 2021, infatti, PagoPA è diventato il solo punto di riferimento per poter effettuare pagamenti digitali verso la Pubblica Amministrazione. PagoPA è una piattaforma che permette ai cittadini di effettuare qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione in modo standard, sicuro e trasparente, e grazie al nuovo servizio B2B offerto da Satispay, è possibile pagare i bollettini della Pubblica Amministrazione anche alla cassa dei supermercati Esselunga e Iper La grande I.

In questo modo, è possibile saldare in tutti i punti vendita Esselunga e Iper La grande I, insieme alla spesa, anche tributi, tasse, utenze, rette scolastiche e multe verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, utilizzando qualsiasi strumento di pagamento (contanti, carte di credito o di debito, bancomat e smartphone) e presentando semplicemente il bollettino alla cassa. Il tutto in modo sicuro, trasparente e immediato al costo di 1,50€ per ciascun bollettino.

Facilissimo da utilizzare, per usufruire di questo servizio il cassiere deve presentare il QR Code del bollettino alla cassa, proprio come avviene per i normali prodotti in vendita. L’importo della transazione PagoPA verrà poi incluso nello scontrino del cliente rilasciato a fine spesa, su cui saranno riportati tutti i dettagli dell’operazione ottenendo così valore di quietanza dell’avvenuto pagamento.

Una scelta, quella di Satispay, che potrà contribuire ad aumentare la fruizione dei servizi digitali della Pubblica Amministrazione da parte dei cittadini.


I negozi Esselunga di Como:

  • Esselunga di via Carloni
  • Esselunga di via Provinciale 1, Lipomo
  • Esselunga di via Pasquale Paoli 6

I negozi Iper La grande I di Como:

  • Centro Commerciale Grandate, Via Leopardi 2/A
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagamenti e scadenze: ecco come pagare i bollettini della Pubblica Amministrazione anche al supermercato

QuiComo è in caricamento