Meteo Viale Geno

Como, raffiche di vento oltre gli 80 km/h: foto e video spettacolari

A Brunate sfiorati i 90 km/h: la conta dei danni

Il vento, come preannunciato dalla protezione civile di Regione Lombardia, ha sferzato il territorio comasco con inaudita violenza. Il Lario nella giornata del 5 febbraio 2020 sembrava più un mare in tempesta che un placido lago prealpino.

Guarda gli spettacolari video

I vigili del fuoco del comando provinciale di Como sono stati impegnati in numerosi interventi di messa in sicurezza per piante cadute, impalcature e persiane pericolanti, oltre a tegole e tetti divelti.

Vento sul Lago di Como 5-2

Raffiche fino a 90 km/h

Le raffiche più forti si sono registrate a Brunate dove la centralina del Centro Meteo Lombardo posizionata in località San Maurizio ha registrato alle ore 14 una raffica di 90,1 chilometri all'ora. A Verzago, frazione di Alzate Brianza, alle 12.30 la centralina meteo ha registrato 85,2. A Como, nel quartiere diSagnino, è stata registrata invece una raffica di 82,1 chilometri all'ora.

I danni

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, già subissati da molte richieste di intervento in città per i problemi causati dal vento incessante e sempre più forte nel pomeriggio di oggi, mercoledì 5 febbraio. Il tronco dell'albero è stato sradicato dal terreno a causa del forte vento ma non si sa quali siano le condizioni di salute della pianta e se una delle concause possa essere un mancato controllo delle condizioni dell'albero.
Anche in via Milano un albero si è abbattuto su un'auto posteggiata. Anche in questo caso nessuno è rimasto ferito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, raffiche di vento oltre gli 80 km/h: foto e video spettacolari

QuiComo è in caricamento