Meteo

Vento forte su Como e provincia: è allerta

Raffiche soprattutto nel pomeriggio

Danni del vento (foto di repertorio)

Sarà una giornata ventosa su gran parte del territorio lombardo, soprattuto nella zone delle Prealpi. Le province di Como e Lecco saranno particolarmente soggette a forti raffiche di vento. La sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia, ha emesso una comunicazione di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio vento forte a partire dalla mezzanotte di domenica 21 gennaio. Le zone interessate non sono solo quelle comasca e lecchese, ma anche il Bergamasco, il Bresciano e il Sondriese. 

Situazione meteo

L'allontanamento di una saccatura fredda in transito sull'Italia determina una rotazione del flusso da nord sulla Lombardia, dove si assiste a residui fenomeni su Alpi e Prealpi al mattino di domenica 21 gennaio, e a un generale e temporaneo rinforzo della ventilazione. Per quanto riguarda le aree di pianura, il rinforzo del vento sarà più marcato fino al primo pomeriggio di domani, 21 gennaio, mentre sulle valli, zone collinari e di montagna si estenderà per tutta la giornata.

I rischi

Regione Lombardia ha allertato i presidi locale di protezione civile per suggerire una particolare attenzione ai fenomeni che, localmente, otrebbero
risultare pericolosi, quali: gli scenari di rischio vento forte, con effetti locali che potrebbero generare problemi sulle aree interessate dall'eventuale crollo d'impalcature, cartelloni, alberi; sulla viabilità, soprattutto nei casi in cui sono in circolazione mezzi pesanti; nello svolgimento delle attività esercitate in alta quota; per la sicurezza dei voli amatoriali e delle attivita' svolte sugli specchi lacuali.

Numero di emergenza

La sala operativa della Protezione civile di Regione Lombardia chiede di segnalare con tempestività eventuali criticità che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala operativa di Protezione civile
regionale: 800.061.160 o via mail all'indirizzo cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento forte su Como e provincia: è allerta

QuiComo è in caricamento