Ancora forti temporali previsti su Como e provincia: nuova allerta meteo della Regione

Previste precipitazioni intense nel pomeriggio, pioggia e temporali anche sabato 22 giugno

Immagine di repertorio

Nuova allerta meteo della protezione civile regionale per il maltempo in provincia di Como. In arrivo temporali forti tra il pomeriggio e la serata di venerdì 21 giugno 2019.

Regione Lombardia ha emanato un avviso di criticità di colore giallo, dunque livello di rischio due su quattro, diffondendo un bollettino meteo: "L'avvicinamento di una debole saccatura dalla Francia determina una generale accentuazione dell'instabilità sulla regione e in particolare su Alpi, Prealpi ed alta pianura. La fase più attiva del peggioramento è prevista tra il tardo pomeriggio e la sera di venerdì 21 giugno, quando è atteso lo sviluppo dei temporali più intensi con fenomeni in spostamento da ovest verso est; in questa fase potranno coinvolgere tutta l'alta pianura e saranno accompagnati da forti raffiche di vento a livello locale, rovesci intensi e locali grandinate".

Maltempo previsto anche sabato 22 giugno con piogge, rovesci e temporali possibili su tutto il territorio soprattutto nella prima parte del giorno, "rapido miglioramento dalla sera partendo dai settori ad ovest della regione. Sensibile calo termico nei valori massimi, ventilazione generalmente moderata".

L'allerta scatta alle 16 di venerdì fino a nuovo aggiornamento su Lario e Prealpi occidentali e sui comuni compresi nel nodo idraulico di Milano.

meteo-3

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, tragedia all'alba: ragazzo trovato in fin di vita sulla strada muore in ospedale

  • Il dramma di Gaetano Banfi, il ragazzo di Rebbio morto in strada

  • Il colosso Zara apre a Como for&from: commessi disabili per un negozio senza barriere

  • Dongo, cane ammazzato e buttato nel lago con un cappio al collo: è caccia al responsabile

  • Criminale sfortunato, va a processo per evasione ma due vigili lo riconsocono anche per un altro reato

  • Attende il bus alle tre di notte: la polizia soccorre un anziano in stato confusionale

Torna su
QuiComo è in caricamento